Primo Maggio ad EuroFlora con Accademia delle Imprese Europea, le Aziende del Territorio e I Bronzi di Riace!

Primo Maggio all’insegna dell’Italia delle identità territoriali, grazie ai convegni organizzati da Accademia delle Imprese Europea ad Euroflora 2022.
I lavori del convegno sono iniziati la mattina, nell’area denominata Palestrina all’interno dei parchi di Nervi, con l’intervento del Presidente del Consiglio Comunale di Genova, Avv. Federico Bertorello, che ha ribadito l’importanza delle sinergie tra le regioni italiane, ricche di biodiversità, microclimi, aziende e prodotti di eccellenza, sottolineando il ruolo fondamentale delle Istituzioni nel supporto a progetti di collaborazione tra le varie realtà.

Federico Bertorello, Giuseppe Ariobazzani, Marco Mauro

Interpellato, di seguito, dal presentatore Marco Mauro, il Presidente dell’Accademia delle Imprese Europea Giuseppe Ariobazzani dichiara: “Il nostro ruolo ed obiettivo è proprio quello di mettere in pratica una vero e proprio marketing territoriale, basato sulle sinergie tra le politiche locali e le aziende di produzione delle tipicità. Attraverso i marchi De.Co. e P.I.T., vogliamo creare una nuova consapevolezza nella ricerca dei prodotti italiani, con filiera certificata, e caratterizzati da un vera e propria appartenenza territoriale. Uno dei principali esempi in merito alle collaborazioni già operative, è rappresentato dal Pane dello Stretto, promosso da Accademia e da un gruppo di panificatori dello Stretto di Messina, capitanati da Paolo Malara, realizzato usando solo farine derivanti da grano coltivato in Calabria e Sicilia (Senatore Cappelli e Tummina)”.


A seguire, sono stati invitati al tavolo dei relatori, il Prof. Daniele Castrizio, storico e numismatico, già pronto per la seconda parte del convengo che lo vedrà protagonista, e che, stimolato dalle domande del presentatore, ha relazionato su alcuni aneddoti storici riguardanti la città di Genova, e il Prof. Nicola Rombolà, il cui intervento, ricco di amore per terra di Calabria, ha emozionato la platea.

Federico Bertorello, Giuseppe Ariobazzani, Daniele Castrizio, Nicola Rombolà


La parola è passata, quindi, ai produttori presenti, Abaton Bros, pregiata azienda di lavorazione del Chinotto di Savona e Azienda Agricola Giuseppe Gioffrè, in rappresentanza dei produttori dell’Olio ExtraVergine Grecanico di Calabria, nonché produttore del Bergamotto di Reggio Calabria che hanno esposto al pubblico presente le storie delle proprie aziende e produzioni, dando il via ad un ideale ponte tra i due pregiati agrumi.


Il convegno proseguiva, quindi, con la presentazione, in anteprima, della rivista NotizieIT, in edizione speciale per Euroflora2022, a cura di Accademia delle Imprese Europea e di Erga Edizioni, presente al tavolo dei relatori Marco Merli, ed Enrico De Barbieri che, dopo aver spiegato le motivazioni e gli obiettivi della rivista, ne hanno annunciato il lancio ufficiale al Salone del Libro di Torino, a fine Maggio 2022. Si tratta di un progetto innovativo: la prima rivista polisensoriale. La sua caratteristica principale è quella di contenere dei QRcode che permetteranno ai lettori sia di poter usufruire delle versioni più approfondite degli articoli presenti sulla rivista, corredate anche da elementi multimediali, che di poter seguire le evoluzioni dei contenuti stessi anche a distanza di tempo.

Enrico De Barbieri, Giuseppe Ariobazzani, Marco Merli


La parola è passata quindi al Direttivo di Accademia delle Imprese Europea, composto da Maura Forte e Piera Catanoso, che hanno raggiunto il Presidente Ariobazzani. Dopo i saluti e una breve relazione sulle esperienze, aneddoti ed obiettivi prossimi prefissati, il Presidente, già d’accordo con il resto del Direttivo, ha annunciato la nuova nomina di Direttore Generale per Enrico De Barbieri che, visibilmente emozionato, ha ripreso la parola confermando l’entusiasmo e l’impegno che lo lega a tutto il gruppo.

Maura Forte, Giuseppe Ariobazzani, Piera Catanoso, Enrico De Barbieri, Marco Mauro


Spazio, dunque, alla degustazione dei Prodotti Tipici del territorio, con protagonisti la Calabria, grazie al coordinamento del Direttore Regionale Caterina Rosaci, con il Pane dello Stretto del Panificio Paolo Malara di Pellaro (RC), l’Olio Extravergine d’Oliva Grecanico di Giuseppe Gioffrè (Montebello Jonico, Reggio Calabria), il succo di Bergamotto di Reggio Calabria Città Italia, il Caciocavallo di Antichi Sapori di Collina (Ardore, Reggio Calabria) e la Liguria, con i prodotti a base di Chinotto di Savona di Abaton Bros.


La sezione pomeridiana del Convegno, concomitante con la diretta streaming sul canale youtube ufficiale di AdIE TV, si è aperta con i saluti del responsabile generale di Euroflora, Rino Surace, e dall’intervento dell’Assessore alla Cultura del Comune di Genova Barbara Grosso, che hanno sottolineato l’importanza di momenti di condivisione, come questo, tra i territori italiani, diversi per caratteristiche ma accomunati tutti da un’unica identità nazionale. Si è passati, quindi, all’intervento del Prof. Daniele Castrizio, riconosciuto a livello internazionale come una delle voci più autorevoli sui Bronzi di Riace, e che l’Accademia ha voluto fortemente a Genova in occasione del 50° Anniversario del loro ritrovamento nelle acque calabresi.

Barbara Grosso, Rino Surace, Daniele Castrizio

Tra l’esposizione delle principali teorie sull’origine delle due opere, le modellazioni tridimensionali realizzate dal grafico Saverio Autelitano, l’analisi di numerosi particolari delle statue, fondamentali per risalire al loro significato ed alla loro storia, il Prof. Castrizio ha condotto il pubblico in un vero e proprio viaggio all’interno della storia e dei misteri che queste grandiose opere custodiscono; un’esposizione talmente coinvolgente da stimolare, tra i presenti, diversi quesiti che han dato vita ad un brillante dibattito a fine convegno.

Alberto Gessi, Franca Marrara, Maura Forte, Giuseppe Ariobazzani, Piera Catanoso, Ivana Ariobazzani, Enrico De Barbieri, Marco Mauro


“Una giornata ricca di momenti intensi e significativi” ha concluso il Presidente Ariobazzani “che pone le basi per molti progetti, già attuabili nel futuro prossimo, e che ripaga il grande sforzo di Accademia delle Imprese Europea di questi ultimi mesi”

“I Bronzi di Riace”, a cura del Prof. Daniele Castrizio

About admin

Check Also

“I Bronzi di Riace” ad Euroflora 2022

In occasione del 50° Anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace, Accademia delle Imprese Europea …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.