Da Messina a Reggio Calabria con il “Pane dello Stretto”

La storia del Panificio D’Agostino unisce Messina e Reggio Calabria: dal nonno Biagio al nipote Giuseppe, tradizione e modernità si fondono alla perfezione preservando il sapore di una volta e il valore identitario nel “Pane dello Stretto”. L’eccellenza dell’arte bianca reggina ha ottenuto il riconoscimento delle prestigiose guide “Gambero Rosso” e “Pani d’Italia” dell’Espresso

Se c’è qualcosa che sulle tavole degli italiani, specialmente al Sud Italia, non può mai mancare, quello è il pane. Simbolo del passato storico e culinario, cibo unico ma che si presta a molteplici utilizzi in cucina, moderno se associato allo street food oppure tradizionale quando abbinato agli insaccati, ‘scarpetta’ amata anche dagli uomini, il pane è un cibo ‘povero’ che ha sempre arricchito pranzi e cene degli italiani.

leggi tutto su http://www.strettoweb.com/2021/12/panificio-dagostino-salvatore-reggio-calabria/1280250/

About admin

Check Also

EUROFLORA 2022, al via dal 23 gennaio la vendita online dei biglietti sul sito ufficiale

EUROFLORA 2022, al via dal 23 gennaio la vendita online dei biglietti sul sito ufficialePremiata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *