Borgo Biologico: tutto il mondo in un paese

di Maurizio De Caro

Borgo Biologico, Cairano (AV), Alta Irpinia, Angelo e Benedetta Verderosa

In questo luogo incantevole, lontanissimo dal caos e dalle contaminazioni si esprime, nella sua dimensione magica, l’esperienza progettuale di Angelo e Benedetta Verderosa, capaci di ricostruire una storia così antica, rendendo attuale e vivo il “Borgo Biologico”. La tradizione formale sostiene l’impegno per una delicata trasformazione micro-urbanistica e ambientale.

C’è tutto il talento e la poesia di chi conosce e ama quei luoghi, senza per questo doverli trasformare in paesaggi scenografici, perché l’architettura del restauro conserva la qualità della realtà contemporanea che a Cairano i progettisti vogliono esprimere e sottolineare.

Il centro storico del paese è stato trattato come un organismo unico, spalmato sul territorio scosceso, come una sequenza musicale polifonica, e i progettisti hanno ascoltato con grande sensibilità quei suoni per riportarli ad una nuova espressività, senza alterarne i significati del passato, dell’origine.

Articolo Completo su: https://one.listonegiordano.com/architettura/borgo-biologico-cairano/

About admin

Check Also

EUROFLORA 2022, al via dal 23 gennaio la vendita online dei biglietti sul sito ufficiale

EUROFLORA 2022, al via dal 23 gennaio la vendita online dei biglietti sul sito ufficialePremiata …